14. August 2015 · Comments Off on Come Evitare Capelli Gonfi · Categories: Guide


Se i capelli che si gonfiano fino a esplodere sono un problema per il tuo stile, è ora di correre ai ripari.

Le soluzioni veloci ci sono, basta saperle usare. Prima di tutto, dovresti pensarci quando tagli i capelli: chiedi al tuo parrucchiere che sfoltisca i capelli, in modo che si eviti l’aspetto gonfio. Porta un taglio medio, per evitare danni con un taglio troppo corto, oppure che i capelli siano troppo gonfi a causa di un’acconciatura troppo pesante.

come evitare capelli gonfi

Se vuoi evitare che i capelli siano troppo gonfi e ti creino disagio, dovresti curare la tua capigliatura giorno dopo giorno, con prodotti specifici e adatti alle circostanze. In commercio c’è di tutto, ma i prodotti naturali e quelli che utilizzano anche i parrucchieri sono certamente i più consigliati, anche se costano qualcosa in più

Fai molta attenzione quando usi la piastra: dovrai comunque usarla per dare un tono ai tuoi capelli, ma, subito dopo il suo utilizzo, la tua capigliatura potrebbe gonfiarsi. Assicurati di avere i prodotti specifici a portata di mano e un buon pettine di legno a denti larghi, per eliminare la staticità dei capelli e, di conseguenza, l’effetto gonfio.

Se puoi, evita la piastra e inizia a darti un tono con il phon. Ci vorrà molta pazienza, ma almeno i capelli gonfi non saranno più un problema. I capelli gonfi possono derivare anche dallo stress: uno stile di vita più sano e minori impegni potrebbero essere la soluzione ideale per dare un po’ di equilibrio non solo alla tua capigliatura, ma anche al tuo benessere generale.

Sono diversi i rimedi tramandati dalle nonne per evitare i capelli gonfi, ma se il fai da te non dovesse funzionare a dovere, rivolgiti a un esperto del capello: costerà, ma è necessario per prenderti cura di te senza dovere perdere troppo tempo.

30. July 2015 · Comments Off on Come Avere i Capelli Lisci Senza Piastra · Categories: Guide

I capelli lisci, soprattutto se la natura ti ha donato capelli tendenti al crespo, sono molto difficili da ottenere. Per sbrigarsi, solitamente si usa la piastra, ma, alla lunga, questa danneggia i capelli. In estate, puoi evitare di usare la piastra sfruttando prodotti pensati per combattere i capelli crespi.

Dopo avere fatto lo shampoo, usa il balsamo come se fosse una maschera per capelli, tenendolo in posa per un quarto d’ora. Questo dovrebbe rendere i capelli più facili da gestire per fare la piega liscia. Pettina i capelli ciocca per ciocca, usando un pettine a denti larghi e un phon molto potente. L’operazione durerà diverso tempo, perché dipende da quanto sono ribelli i tuoi capelli. Purtroppo, è tempo che va impiegato se vuoi un ottimo risultato.

capelli lisci

Quando avrai completato questo lavoro, dovrai usare un prodotto fissante e un prodotto trattante per i tuoi capelli. Il primo dovrebbe farti tenere la piega a lungo, anche se l’hai fatta a casa e senza l’uso della piastra, mentre il secondo serve a ricostituire il film protettivo del capello dopo il trattamento. Pettinando ciocca per ciocca, infatti, se hai i capelli fragili, rischi comunque di fare dei danni ai tuoi capelli, anche se questi saranno ridotti rispetto alla piastra.

I capelli lisci senza piastra si ottengono solo dopo parecchi passaggi con il pettine e con il phon, devi avere pazienza, ma alla fine i tuoi capelli avranno un look incantevole. Porta con te il fissante e un pettine, se, durante la serata, i capelli dovessero perdere il loro splendore, sarai pronta per correre subito ai ripari! In commercio ci sono tantissimi prodotti per capelli sempre lisci e perfetti: scegli bene i prodotti, anche fornendoti dai negozi per parrucchieri.

Potresti ottenere risultati migliori per i tuoi capelli, anche se usi questi prodotti con il fai da te in modo semplice.

14. July 2015 · Comments Off on Tagli di Capelli Estate 2015 · Categories: Tagli Capelli 2015, Tagli di Capelli Donna

I capelli corti sono un must per l’estate, ma se le passerelle confermano la tendenza, bisogna seguirla. Le sfilate per l’estate 2015 hanno mostrato capelli per lei spumeggianti sia nei colori, sia nei tagli. Domina il rosso fuoco, che si accosta a tagli cortissimi, dove la frangia laterale la fa da padrone.

La frangia è molto apprezzata se bicolore, in due tonalità affini: se tutta la capigliatura è rosso fuoco, allora la frangia sarà metà rossa e metà in rosa/arancio, per aumentare l’effetto fiamma. Il look è particolarmente indicato per le donne trasgressive, che amano slanciare la propria femminilità all’estremo.

In alcuni tagli visti in passerella, anche la frangia finisce con lo scomparire, dando un effetto androgino alla capigliatura: non tutte possono portare questo taglio, quindi consigliamo le signore che non se la sentono a portare un taglio medio, che resta di tendenza.

D’altra parte, non se la cavano male nemmeno i tagli medi. Le donne che amano l’eleganza e la ricercatezza troveranno la loro ancora di salvezza in fatto di styling con Valentino, che propone dei tagli giustapposti per evidenziare con slancio i ciuffi e dare, di conseguenza, un tocco elegante e delicato alle chiome femminili.

Per chi ama gli anni sessanta, la moda ritorna, a firma di Givenchy: in questo caso, si punta al classico bob, dove il taglio si presenta complesso da fare, ma dall’immancabile effetto ricco di charme. Ne varrà la pena, soprattutto se è l’occasione a richiederlo.

Assolutamente no al capello lungo e lisci, se avete capelli di questo tipo, il consiglio è di rivolgervi a un ottimo hair stylist, che sappia dare i giusti consigli per una permanente che vi rinnovi completamente in base alle ultime tendenze in fatto di moda per capelli. Il miglior amico di una donna è il suo parrucchiere: non lasciate il look al caso.

15. May 2015 · Comments Off on Tagli di Capelli Corti – Moda Estate 2015 · Categories: Tagli Capelli 2015, Tagli di Capelli Corti, Tagli di Capelli Donna

Arriva la bella stagione, quale occasione migliore per dare una rinfrescata al taglio di capelli per avere un’aria nuova e alla moda. Se non sai dove prendere spunto, ecco le migliori idee da copiare dedicate alle donne che desiderano realizzare un taglio pratico, ricercato e al tempo stesso cool.

I tagli corti sono l’ideale per l’estate ma bisogna trovare quello giusto per mantenere tutta la femminilità richiesta e per non ricorrere a spazzola e phon per la messa in piega, a tale proposito il vero must di quest’anno prevede un taglio corto a caschetto liscissimo che avvolge tutta la testa in stile “boyish” facile da tenere in ordine per chi ha i capelli lisci.

tagli di capelli corti

Bob, carré e caschetto arrivano in aiuto alle ricce, i tagli strategici permettono di realizzare i volumi dove servono, bisogna fare attenzione però a scegliere l’hair stilyst giusto che sia in grado di eseguire questo taglio, per non correre il rischio di ritrovarsi con un effetto uniforme stile cespuglio, prima di recarti dal parrucchiere procurati una foto della creazione che intendi eseguire per non commettere errori.

Per le donne che hanno i capelli leggermente ondulati, sono stati pensati i carré lunghi da portare sopra le spalle e da arricchire con qualche onda definita da realizzare con la piastra o il ferro, ovviamente se il tempo lo permette. Per finire, il taglio che rimane ai vertici delle classifiche di gradimento, è quello a caschetto asimmetrico con le punte frontali più lunghe e la nuca scalata.

Questo taglio richiede una buona cura e frequenti interventi rispetto ai precedenti per rivitalizzare e mantenere l’effetto della scalatura asimmetrica con la quale si può giocare con le lunghezze delle ciocche frontali, con lo stesso taglio si possono raccogliere i capelli in una comoda coda, o chignon per un effetto sofisticato, lasciando intravvedere la rasatura sulla nuca, sicuramente adatto nelle giornate più calde e trendy.

04. May 2015 · Comments Off on Tagli di Capelli Lunghi – Moda Estate 2015 · Categories: Tagli Capelli 2015, Tagli di Capelli Donna, Tagli di Capelli Lunghi

Oggi vediamo quali sono le mode per quanto riguarda i tagli di capelli lunghi per l’estate 2015.

Per avere un aspetto curato e ordinato e ‘di tendenza sfoggiare un taglio alla moda anche sulle più lunghe e fluenti chiome, basta una sforbiciata tattica, eseguita da un parrucchiere, e per magia la nostra testa in pochi minuti guadagna un nuovo look e, anche se siamo le solite tradizionaliste che preferiscono portare i capelli lunghi, con queste strategie possiamo azzardare qualche cosa di nuovo senza sconvolgere le nostre abitudini.

tagli capelli lunghi estate

Vediamo dunque quali sono i trend presentati dagli stilisti parrucchieri e portati in passerella nelle settimane dedicate alla moda, per trovare il taglio ideale strutturato per dare nuova forma ai capelli senza toccare le lunghezze.

La parola d’ordine che caratterizza le chiome presentate per la primavera estate 2015, è il volume che possiamo ottenere grazie ad una speciale scalatura ideata dagli hair stilyst scelti da Versace e Blumarine per dare movimento e corposità ai capelli lunghi. Un’altra tendenza più coraggiosa pensata per l’estate 2015, è l’effetto wavy hair ovvero l’effetto che ricrea la leggera ondulatura dei capelli asciugati al sole.

I capelli super lisci tornano di moda anche quest’anno purché siano maniacalmente curati, lucidi e privi di doppie punte, se le abbiamo, dovremo ricorrere a una leggera spuntata per eliminarle. Per creare un effetto ricercato sui capelli lunghi e lisci, Jhon Richmond dalle passerelle consiglia di arricchire lo stile con frangioni pieni di volume dal taglio netto appena sotto le sopracciglia, oppure azzardare con un fluente ciuffo più corto da portare a lato del viso da tenere sempre in forma e ben pettinato.

Un’astuzia questa molto pratica che richiede minor interventi al taglio a differenza della classica frangia che necessita ogni settimana di un’aggiustatina alla lunghezza per non coprire gli occhi e risulta essere molto adatta a tutti i tipi di viso, a voi la scelta.