Se vuoi tagliarti i capelli prima delle feste e ti piacerebbe conoscere tutte le ultime tendenze in fatto di hairstyle, devi sapere che sulle passerelle dell’alta moda abbiamo visto sfilare numerosi tagli glamour, come ad esempio il wob che altro non è che un termine coniato che indica l’unione tra wavy e lob.

Ma in cosa consiste questo nuovo taglio tanto trendy? Sostanzialmente si tratta di un BOB ma tagliato sulla linea dell’orecchio, che diventa unna specie di frangia. Viene praticata una scalatura interna, per alleggerire le punte e donare un aspetto giovanile al tutto. La chioma apparirà leggermente mossa, giocando soprattutto sulle punte, per creare un effetto sbarazzino.

tagli capelli 2015 wob

Chiaramente questo tipo di taglio, come tutti gli altri, non si adatta perfettamente a qualsiasi tipo di viso, ma ogni parrucchiere dovrà studiarlo appositamente per la cliente che si trova di fronte, individuando la lunghezza più azzeccata:, non tutte le orecchie, peresempio, vale la pena di essere scoperte, per una forma non armoniosa, o perché a sventola. Ecco che la mano e l’intuizione dell’hairstylist saprà correggere ed armonizzare il taglio ad ogni tipo di viso, accentuando gli zigomi su un volto tondeggiante oppure riempiendo dove serve per tratti troppo severi.

Pregi e difetti del volto devono essere rispettivamente accentuati e mascherati, e solo una mano esperta può capire ed interpretare il taglio wob alla perfezione.

Tantissime donne famose hanno già adottato questo wob, modificato di volta in volta a seconda della persona, ed il fascino di questo look è apprezzabile.

Valuta quindi la possibilità di dare un taglio drastico al passato, modificando completamente look ai capelli, ma valutando bene la scelta con il tuo parrucchiere di fiducia.

Non rimanere troppo conservatrice perché una donna che osa è sempre apprezzata e spesso viene premiata con un taglio perfetto e congeniale, che riesce a nascondere una mascella pesante, un viso troppo allungato, un naso pronunciato e molto altro.

 

La moda delle ultime passerelle vuole rilanciare il capelli riccio, sconvolto, scompigliato e mai troppo composto.

Se hai la fortuna di avere ricci naturali ed hai passato i tuoi ultimi anni a stirarli con spazzola e piastra… non farlo più! Con una capigliatura selvaggia sarai trendy e glamour; i soliti capelli lisci orami hanno stufato, rilanciando invece la moda anni 80 dei ricci a tutti i costi.

capelli ricci

Quindi se vuoi cambiare, e hai un capelli liscio o solamente poco mosso, potresti anche considerare l’ipotesi di una permanente, orami da anni relegata solo a qualche simpatica signora di una certa età che vuole dare forma e vita a capelli orami spenti.

capelli ricci autunno 2015

La chioma vaporosa, riccia e soprattutto per questo inverno, rossa, è davvero l’ultima moda in fatto di hairstyling. Si vedono sfilare infatti sulle passerelle delle modelle con capelli lunghi e scompigliati, spettinati, riccissimi e scomposti. Soprattutto chiome rosse, ramate o biondo miele.

Molto chic la scalatura sulla zona davanti al viso, con frangia di lato, lunga, sfilata, riga soprattutto in mezzo, che non aiuta di certo però chi non ha lineamenti del volto perfetti.

Per chi non se la sente di piazzare la riga al centro della testa, può comunque optare per una frangiona lunga messa di lato.

Per chi non ama tenere i capelli troppo lunghi, ma preferisce un taglio corto-medio, allora ai posto dei ricci esagerati, si può optare per un mosso con effetto decisamente spettinato! Così eliminate completamente le mattinate passate a ricomporre una chioma segnata dalla notte e dal cuscino.

I riflessi delle nuanche devono essere ramati o dorati, soprattutto sui ricci, ed il taglio decisamente scalato. La chioma, in generale, deve essere scompigliata ma non troppo vaporosa. Quindi l’unica possibilità è quella di sfilare e scalare i capelli, anche profondamente.

Anche a ricrescita sembra essere decisamente tollerata, e non ci dovranno essere più grandi corse dal parrucchiere per 2 millimetri da ricoprire, soprattutto sui capelli ricci questo difetto si nasconde molto bene.

Per prepararci alla stagione freddo, per questo autunno inverno 2015, la moda di hair style porta sulle passerelle soprattutto un colore bronzato, in molte varianti e sfumature.

Risulta essere una colorazione ottima sia per le donne che hanno già una colorazione chiara e la vogliono soltanto convertire in una chioma più alla moda, ma anche per chi ha una base scura e, tramite i colpi di sole può schiarire i capelli puntando su tonalità tra il castano ed il biondo caldo.

colore capelliAnche il rosso, dal ramato al mogano, da tinte più chiare a nuanche più scure, sarà gettonatissimo nei prossimi mesi, da ricordare che è molto glamour anche il balayage e l’applicazione delle schiarite sulle punte, che già si vede da qualche stagione.

colore capelli autunno invernoBellissimi colori, splendidi se abbinati a tagli alla moda e ben delineati. Da dimenticare ormai colorazioni monotono, ma bisognerà giocare con tante sfumature diverse, ciocca per ciocca, in modo da dare movimento e volume alla chioma.

Sicuramente vorresti sapere in anticipo quali saranno le tendenze moda capelli per il 2015 e stai già pensando al prossimo taglio di capelli e lo vuoi fare secondo le ultime tendenze dettate dallo stile.

Allora analizziamo le varie tendenze che attraverseranno tutto il 2015, iniziando dal freddo gennaio, per passare dalla stagione più calda, e concludendosi nuovamente con il freddo e con il gelo.

capelli 2015

Bisogna quindi considerare quali saranno i tagli più interessanti per le chiome raffinate ma pur sempre sbarazzine per il nuovo anno.

capelli moda

Se ti piacerebbe optare per un taglio corto, prova un bel caschetto simmetrico appena sopra le orecchie, spesso molto lisci e con grandi frangie, altre volte più spettinata con una frangia più corta e sfilata. Troviamo anche tagli più azzardati quasi punk, rasature aggressive per donne che non temono certo gli sguardi altrui. Questa moda per capelli boyish sta diventando una costante nelle ultime passerelle.

capelli inverno

Se ami invece una chioma di lunghezza media, alle spalle, molte donne ti comprenderanno, perché è probabilmente il taglio più semplice da gestire. Una bea scalatura o sfilatura profonde daranno un tocco di carattere ad un taglio tranquillo. Dai volume ai capelli, cercando di creare movimento in stile anni ‘70. La riga al centro o laterale sarà però ben definita, sia con capello liscio, mosso o riccio.

capelli autunno

Ora passiamo agli intramontabili e ultra femminili capelli lunghi. Nel 2015 dovranno essere lucenti, sani e disciplinati, castigati all’interno di intriganti acconciature, oppure cadenti oltre le spalle in modo armonioso e classico.

Scegli quale taglio fa al caso tuo e parlane con il tuo hairstylist di fiducia per farti consigliare al meglio.

Ecco la nuova moda capelli per la stagione autunno inverno 2015. Il capello con tagli scalato va alla grande ed è l’ultima ispirazione trendy da parte degli hairstylist. Un taglio fresco e giovane che sta bene su qualsiasi tipo di capello.

Più volumi, maggiori giochi di ciocche, di frange messe di lato, capelli spettinati e chi più ne ha più ne metta. Tante idee e tanti giochi con i capelli più lunghi, più corti, con o senza ciuffi di lato.

capelli scalati

I capelli scalati sono davvero glamour per questa nuova stagione fredda; scegli il taglio che più si addice ai lineamenti del tuo viso. La scalatura prevede un intervento sulle lunghezze che andrà a creare nella chioma una sorta di scala, per donare maggiore volume ai capelli. Da non confondere mai con il taglio sfilato, spesso ritenuto un sinonimo della scalatura, erroneamente.

tagli di capelli scalati

Infatti sfilare i capelli significa agire in obliquo, alleggerendo la ciocca. Quindi tutta un’altra cosa. Per non avere un taglio banale, sia con capelli ricci che lisci, il taglio scalato aiuterà a sistemare la chioma velocemente, perché anche un look spettinato può essere particolare ed originale.

Sulle passerelle si sono visti moti tagli interessanti, per Aigner la scalatura va fatta leggera o solo sui ciuffi laterali così come anche per Marchesa e AF Vandervorst. invece deve essere più decisa e marcata per i tagli di Versace, oppure che scolpiscono la frangia.

Ad ogni donna il suo taglio, perfetto per l’ovale del viso e che rispecchi la sua personalità.