25. February 2015 · Comments Off on Cappelli Borsalino – Catalogo e Collezione Primavera Estate 2015 · Categories: Altro

Fantastica la collezione dei cappelli firmati Borsalino per la stagione primavera estate 2015. Tanti accessori e novità per non passare mai inosservate.

Per le amanti del glamour non si possono non amare i deliziosi cappellini, sia dalle linee più classicheggianti, a quelli in stile aviatore, berretti, cuffie lavorate, cappelli a tesa larga, in feltro, in velluto, ma anche in tessuto tecnico per il freddo e la pioggia, con dettagli metallici come catenelle o inserti in pelliccia, per tenere la testa al caldo nel modo più chic in assoluto.

borsalino

Le creazioni senza tempo di Borsalino, sia per uomo che per donna, fanno sognare e tutti dovrebbero avere nel proprio guardaroba un cappello di questo brand. Il modello classico, che spopola come ogni anno, è realizzato in feltro, con nuanche sobrie. La cupola a volte è piuttosto rotonda, a volte larga o dalla forma più stretta e schiacciata, come nei pork pie, con cinturino in contrasto e fiocchetto.

borsalino primavera

La cloche a pagoda ci riporta indietro, negli anni 30, e piacerà sicuramente a tutte le donne che amano lo stile retrò e bon ton.

borsalino inverno

Borsalino ci propone numerosi cappelli a tesa larga, in tantissime diverse colorazioni, per piacere proprio a tutti, in velcro e schiacciato, oppure con cupola totalmente piatta. Tanti i baschi, oppure cuffie in lana, o cappelli con catenelle lungo i bordi, dal look più aggressivo e glamour.

borsalino 2015

Non perdete l’occasione di vivere la stagione primavera estate 2015 con la testa sempre comoda in tessuti morbidi e preziosi.

Tutta la collezione di Borsalino si può trovare in qualsiasi negozio che tratta questo fantastico brand dalle idee sempre originali, a prezzi in linea con il mercato. Vai negli shop e scopri tutta la collezione meravigliosa di copricapi eccezionali, dall’altissima qualità dei materiali. Borsalino ti aspetta con i cappelli per la prossima stagione.

In alternativa è possibile trovare i prodotti a prezzi convenienti nel factory shop. In questa guida sull’outlet Borsalino pubblicata su Outletespacci.com è possibile avere maggiori informazioni su questo negozio che si trova nello stesso edificio della fabbrica dei cappelli.

29. March 2013 · Comments Off on Programmi e Siti per Provare Tagli di Capelli · Categories: Altro

Numerosi sono ormai i programmi e i siti per provare tagli di capelli che offrono la possibilità di vedervi prima di cambiare look e combinare disastri. Per utilizzarli, non serve la vostra registrazione, ma solo una vostra foto frontale.

Una volta caricata la vostra foto, avrete numerose acconciature tra cui scegliere. Vi basterà selezionarne una e trasportarla con il mouse sul vostro volto per vedere l’effetto. Potrete decidere l’acconciatura da provare tra quelle delle celebrità, mentre il colore può essere scelto dal pratico pannello di controllo. In qualche caso, lo strumento online potrebbe essere in inglese, tranquilli, sono bottoni così semplici che non avrete bisogno di essere degli esperti nelle lingue.

Vediamo quali sono i migliori tool di questo tipo in giro. Ecco una carrellata speciale che abbiamo preparato solo per farvi trovare l’acconciatura perfetta

Daily Make Over è un sito americano molto simile a quello di Donna Moderna da noi. Si tratta di un sito che tratta di bellezza e di gossip, accanto a tutte le tematiche del mondo femminile. Tra le varie opzioni, c’è un favoloso strumento per vedere come cambia la vostra vita con l’acconciatura giusta. Vi basta inserire la vostra foto ed usare i comandi a lato per utilizzarlo.

Hair Finder ha vantaggi e svantaggi per l’utente. Il vantaggio principale è che avete nello strumento online più acconciature, scelte tra le preferite tra gli hairstylist. In più, i consigli che troverete su questo sito sono davvero ottimi. Lo svantaggio è che, per utilizzare questo strumento e vedere come state, sarete costrette a registrarvi sul portale online..

Taaz. Se volete rinnovare il vostro look da zero, cambiando anche make up, Taaz è il sito che fa per voi. Non chiede nessuna registrazione e vi permette di cambiare trucco e parrucco con un click. Quando siete contenti del risultato, di corsa dal parrucchiere. Una recensione più dettagliata di questo strumento può essere trovata sul sito Tuttotech.com dove è presente un articolo su come provare tagli di capelli tramite questo servizio.

17. February 2013 · Comments Off on Moda Capelli Estate 2013 – Novità · Categories: Altro

In questo articolo vediamo un’anteprima delle novità per la moda capelli Estate 2013.

Siamo in pieno inverno e non vediamo l’ora che torni l’estate, vogliamo che ci ridia l’abbronzatura, il mare e il sole. Vogliamo che ci rende di nuovo uniche e bellissime nei completini succinti sotto l’ombrellone. Vogliamo capelli al top in linea con le nuove tendenze.

Per venire incontro a questa esigenza, sappiate che quest’anno la regina della moda indossa un taglio medio, raccolto elegantemente grazie allo chignon, alle trecce e alle vecchie care code di cavallo. Non mancano gli accessori per rendere queste acconciature ricche ed invidiate. I vostri capelli devono essere sani, splendenti, morbidi e tendenti al riccio.

Semplicemente perfetti in ogni momento ed occasione. Il nuovo must have estivo sarà il nodo, ovvero raccogliere in uno chignon all’altezza della nuca i capelli, lasciando un’elegante coda di cavallo. Questo il trend per quanto riguarda o stile sulla spiaggia.

Durante le sere scatenate, invece, il look cambia, anche per i vostri capelli. Sì agli accessori, particolarmente importante sarà il knot, ovvero la coda di cavallo bassa ed annodata su se stessa, quasi a creare un nodo.

L’acconciatura va poi impreziosita con gli accessori giusti in base alle esigenze. La treccia sembra un po out, ma in realtà viene riproposta in una chiave del tutto nuova: potete scegliere di portare eleganti treccine, oppure di raccogliere la treccia in un elegantissimo chignon.

Vediamo quali sono gli accessori che domineranno la vostra estate accesa di sole. Ritornano gli immancabili cerchietti, che diventano accessori per chi ha i capelli un po più lunghi e non cortissimi, oppure, per una serata elegante, basteranno le classiche perle bianche.

Per la serie a volte ritornano, tornano di tendenza la frangia all’indietro e il gel per fissare meglio la vostra acconciatura. Infine, una dritta per la tinta: torna il ramato, il castano, ma soprattutto i colpi di sole al naturale.

25. November 2012 · Comments Off on Capelli con Frangia 2013 · Categories: Altro

La moda di quest’anno impone la frangia, usata in mille modi in base al taglio dei vostri capelli. La frangia perfetta per il taglio molto corto è quella laterale, lunga, di colore diverso da quello naturale dei vostri capelli, definisce il volto e rende il vostro caschetto veramente glamour.

Ritorna in stile vintage la frangia bombata anni ’60. Per ottenerla, dovete usare il phon per dare la piega liscia aiutandovi con una spazzola e completare con un po’ di lacca. Per quest’anno, la frangia deve dare volume, quindi addio alle frangette sfoltite e con pochi capelli che abbiamo visto fino all’anno scorso.

Oggi lo stile glamour predilige una frangia voluminosa, che dia classe ad un taglio corto, che ha un effetto volume grazie ad una piega a boccoli o riccia. Per quanto riguarda l’altezza della frangia, il consiglio è di evitare la frangia molto corta: come minimo, deve arrivare a metà altezza tra l’attaccatura dei vostri capelli e gli occhi.

Parliamo di minimo, ma le acconciature più glamour usano la frangia per dare un alone di mistero al viso, nascondendolo in parte. Per avere questo effetto, dovrete fare in modo che la frangia nasconda le vostre sopracciglia, lasciando solo gli occhi, magari impreziositi da un po di nero del mascara. Quindi, per i capelli corti la frangia deve dare volume e definizione.

Per quelli lunghi? La frangia deve adattarsi alle forme della piega: se la piega è riccia, la frangia deve essere abbastanza lunga per scendere con un riccio di piccolo diametro. Se la piega è mossa, la frangia deve essere portata lateralmente e dare un effetto ottico di conseguenza. Se i capelli sono molto lisci, invece, puntate alla frangia bombata e non avrete problemi, in quanto il cosiddetto Stile Cleopatra è stato il protagonista su moltissime passerelle.