14. April 2019 · Comments Off on Come Realizzare un’Acconciatura a Tre Nodi · Categories: Guide

I capelli raccontano tanto di noi. Sono un vero e proprio biglietto da visita. Parlano della nostra personalità, del nostro carattere, spesso anche del nostro umore. Non è detto che per avere un’acconciatura particolare bisogna per forza recarsi dal parrucchiere. Anche comodamente in casa se ne possono realizzare di molto carine e di impatto. Tra queste, la cosiddetta acconciatura a tre nodi, di cui parleremo in questa guida.

Prepara tutto l’occorrente accanto allo specchio che utilizzerai. In questo modo non avrai bisogno di spostarti durante l’esecuzione, e soprattutto potrai concentrarti interamente sulla stessa. Pettina con decisione i tuoi capelli, portando quelli che stanno sulla parte superiore della testa verso la nuca, e, quindi, all’indietro. Pettina anche tutta la rimanente capigliatura. Devi essere certa che non siano presenti nodi di alcun tipo.

Utilizzando le mani preleva le prime due ciocche, esattamente al di sopra delle orecchie. Portale all’indietro, utilizzando anche la spazzola se noti il formarsi di fastidiosi “avvallamenti”. Annoda le due ciocche tra loro in corrispondenza del punto in cui esse si incrociano. Fissa il primo nodo con 2 forcine ed esegui un secondo nodo proprio sopra il primo, ripetendo la chiusura tramite le forcine.

Ferma le ciocche appena lavorate sulla testa con una molletta. Sempre con le mani, preleva altre due ciocche (stavolta sotto l’orecchio). Portale all’indietro e legale tra loro con un nodo. Fermalo con le forcine. Non serve che effettui un secondo nodo sopra il primo. Messe da parte le ciocche lavorate, fai lo stesso con altre due ciocche, prese, stavolta, in corrispondenza della nuca. Anche in questo caso, aiutati con una spazzola.

Terminata questa fase, utilizza la molletta con il decoro che preferisci, e abbellisci l’acconciatura posizionandola nella parte posteriore della testa, all’altezza dell’ultimo nodo fatto. Sistema bene il tutto con l’aiuto di un paio di forcine. Fissa le ciocche, infine, con una buona quantità di lacca. Un’acconciatura molto semplice, ma che certamente piacerà.