14. June 2018 · Comments Off on Come Realizzare Acconciatura Anni Settanta · Categories: Guide

Parlando dal punto di vista delle acconciature, e se ne sei appassionata lo saprai di certo, gli anni Settanta sono passati alla storia per la grande tendenza alla cotonatura dei capelli delle donne che, grazie a questa semplicissima tecnica, realizzavano davvero delle acconciature molto belle e particolari anche a casa. Vediamo come realizzarne una in questa semplice guida.

Inizia con il lavare i capelli, senza dimenticare, prima, di spazzolarli e distribuire sulla loro superficie un po’ di prodotto districante. Una volta lavati, asciugali in maniera corretta, senza lasciarli umidi. Infatti, ho potuto constatare che sul capello ancora umido l’effetto non è assolutamente quello che si ha quando i capelli sono perfettamente asciutti.

Lavorando ciocca a ciocca, prendi la spazzola per cotonature e inizia a cotonare la tua capigliatura. Non devi tralasciare alcuna zona, fino a quando non l’avrai cotonata completamente. Naturalmente i tuoi capelli tenderanno a essere disordinati, ma non preoccuparti, perché l’effetto finale sarà ben diverso. E’ normale, infatti, che la cotonatura dia un aspetto disordinato e trasandato alla capigliatura.

Una volta terminata la cotonatura, spruzza abbondante lacca sui capelli e pettinali, tirandoli leggermente sul laterale ed effettuando con una prima parte un mezzo chignon, che devi poi fermare a metà altezza utilizzando delle semplici forcine per capelli. Fai lo stesso con i capelli rimasti. Riprendi la spazzola per cotonature, e cotona le punte, in modo da renderle particolari, e ben in evidenza, com’era tipico delle acconciature di quegli anni.