12. December 2012 · Comments Off on Shampoo Colorante – Come Funziona · Categories: Guide

Lo shampoo colorante è un ottimo prodotto se volete tenere per un po’ i riflessi. Viene consigliato dagli hair-stylist quando la cliente chiede un cambiamento radicale di colore: essendo uno shampoo, il colore applicato si scarica dopo un certo numero di lavaggi. Così la cliente vede subito se il nuovo colore di capelli è in linea con il suo stile o se è meglio scegliere un colore diverso per la tinta.

Lo shampoo colorante funziona tinta su tinta. Se usate lo shampoo colorante, non è necessario fare la decolorazione del capello. Lo shampoo vi permette di tingere i vostri capelli più facilmente: se da un lato questo significa un colore che dura molto di meno, dall’altro per chi ama la moda questo sistema può essere ottimo per donare ai capelli un colore naturale e luminoso. Ecco come utilizzare lo shampoo colorante.

-Per usare lo shampoo colorante, è necessario utilizzare sia i guanti di lattice, sia una mantellina in plastica protettiva: in questo modo, il colore tinge solo i vostri capelli e non il resto della casa! Successivamente, dovete mischiare lo shampoo liquido con il colore vero e proprioi, due flaconi si trovano nella stessa confezione: il colore può essere sia in polvere che liquido.

-Applicate lo shampoo ciocca su ciocca, come se stesse facendo la tinta, dalle radici alle punte.

-Tenete in posa per il tempo scritto sulla confezione, per Garnier Movida, per esempio, la confezione riporta di attendere solo 15 minuti.

-Utilizzate la crema fissante, la trovate nella stessa confezione, per mantenere più a lungo la tinta con lo shampoo colorante. In situazione ottimale, il colore e i riflessi restano intatti per 6 o 8 settimane.

-Sciacquate i capelli finché l’acqua non perde più colore e torna trasparente: in questo modo toglierete il colore in più.