26. September 2012 · Comments Off on Tagli Capelli Corti 2013 Femminili · Categories: Tagli Capelli 2013, Tagli di Capelli Corti, Tagli di Capelli Donna

Il taglio corto è più seducente rispetto al taglio lungo per un motivo molto semplice, lascia libero il collo. Il classico Bob dalle linee rigide e definite prevede che i capelli non abbiano un’altezza superiore al mento. Fin qui parliamo delle linee classiche e un po’ vintage, ma la moda ha sdoganato il Bob da molti anni, dando al caschetto una nuova anima di seduzione.

Per dare maggior risalto al viso, per esempio, molte donne scelgono di far arrivare i capelli all’altezza delle orecchie. Un altro look, molto trasgressivo, è il taglio a metà tra il Bob e il funky: i capelli sono completamente rasati ai lati. Resta la parte alta dei capelli, che può essere sfoggiata riccia, a spina o liscia. Uno stile a metà strada tra la rigidità del Bob classico e lo stile trasgressivo del rasato è un taglio dove viene rasato solo un lato, mentre l’altro viene sfoggiato con un’importante frangia con un ciuffo che arriva fino alle orecchie o al mento.

Le signore eleganti potranno usare il corto senza sembrare ridicole seguendo l’esempio delle star: molte attrici hanno sfoggiato sulle passerelle un’acconciatura molto semplice. Basta portare i capelli all’indietro per dare un effetto bombato e concludere con un Fake Bob, cioè raccogliendo i capelli sotto con uno chignon. Lo chignon non si vede perché raccolto da un fermaglio oppure dai capelli stessi se li avete abbastanza lunghi.

Infine, nulla ci vieta di aumentare lo charme del nostro taglio con la piega adatta, preferite il liscio con le punte verso l’alto per creare un look sbarazzino; oppure il liscio per dare l’idea di un look statico, ma di grande effetto; molto di moda la piega riccia, che dà volume ai capelli senza appesantirli e vi rende in un attimo complici al gioco della seduzione.