16. June 2013 · Comments Off on Acconciature Uomo – Le Novità · Categories: Tagli di Capelli Uomo

L’era dei capelloni e di quelli che amavano la coda è finita per lui. Il taglio al top dell’estate 2013 è corto e dall’effetto spettinato e ribelle. In chiave rockettara, tutto si gioca sulla piega.

Il vostro lui può decidere di puntare al liscio, come se il vento colpisse i suoi capelli, oppure andare sul riccio per dare un effetto volume shock, aiutandosi anche con un po di gel. Anche se la ribellione sembra la parola chiave della moda per i tagli per lui dell’estate 2013, dite addio ai capelli a spina, ormai out.

Le tendenze consigliano di usare il gel per evidenziare una piega già fatta, definendola, oppure per portare la frangetta verso il basso, con un effetto molto meno voluminoso rispetto ai rispettivi look femminili.

Lei punta sulla frangetta, lui no. La riga deve dare senso all’acconciatura, ma al posto della frangetta, lui può puntare al ciuffo laterale, declinato in linea con il taglio con un sorprendente riccio, oppure sempre liscio in laterale.

Se il vostro lui si permette di prendere la tinta in mano, fermatelo. Per l’uomo l’obbligo è il colore naturale, magari evidenziato da una piega forte come il marmo grazie alla cera e al gel. Non vi permettete a farlo uscire di casa con un colore che non sia il suo.

Molto di moda è il taglio alla Marco Mengoni, che dà sia l’idea di movimento sia quel tocco di accesa ribellione tipica di questa favolosa estate. Lo stesso Mengoni ha sfoggiato anche un look completamente liscio ed ultra-definito, ideale per il vostro lui se ha già i capelli lisci di suo

Uno straordinario effetto è quello che crea il vostro lui con le mani di gel pettinando a onde i capelli leggermente più lunghi del solito taglio.