22. December 2012 · Comments Off on Capelli Raccolti – Consigli e Suggerimenti · Categories: Tagli di Capelli Donna, Tagli di Capelli Lunghi

Osservando le sfilate di moda, è facile notare che le acconciature che vanno di moda non privilegiano i capelli sciolti anzi, si da gran spazio alla fantasia realizzando nuove pettinature. Se si vuole seguire attentamente la moda per le acconciature di questo inverno 2013, i capelli devono essere raccolti ed ecco che il primo spunto arriva dalla passerella di Fendi dove si nota il gran ritorno delle trecce.

Un modo di raccogliere i capelli è infatti quello di realizzare tante piccole trecce arrotolate su se stesse in modo tale da creare delle code basse che formino quasi una coroncina. Per chi ha i capelli molto lunghi, li può raccogliere in un’unica treccia che sarà fatta di lato oppure realizzata prendendo anche i capelli partendo dalla sommità della nuca.

Per realizzare un’acconciatura perfetta, questo inverno 2013 prevede look naturali e quasi spettinati, dunque non temete se qualche ciocca esce dal vostro intreccio anzi, dovrete sfilare qualche ciuffetto di capelli per donare un effetto vissuto all’acconciatura.

Di gran moda ritorna lo chignon, da realizzare alto, basso oppure di lato, nulla vieta di dare sfogo alla propria fantasia per realizzare un perfetto chignon, anche per questa acconciatura è bene non essere troppo precisi, anche in questo caso infatti dovrete fa fuoriuscire qualche ciuffetto dalla capigliatura, via libera inoltre alla realizzazione di chignon cotonati. Per raccogliere i capelli, nulla vieta anche alla realizzazione della coda, magari senza l’ausilio dell’elastico ma incrociando i capelli fra loro.

Molto di moda è inoltre la realizzazione della coda alta e poi arricciare i capelli per dare un effetto volume donando un aspetto anche alternativo alla propria pettinatura. Via libera alla realizzazione di acconciature cotonate come per esempio raccogliere i capelli che si trovano all’altezza delle tempie assieme al ciuffo e cotonarli con il pettine dopo averli legati.