I capelli sono il tratto distintivo di ogni donna. La lunghezza, il colore, il modo di curarli e di acconciarli può dire molto di una donna. Aspettando l’estate 2014 vediamo quali sono i capelli medi che andranno più di moda quest’anno.

I capelli medi non superano le spalle e possono essere modificati a proprio piacimento. Sono facili da sottoporre a continue trasformazioni, sia per quanto riguarda le acconciature che la lunghezza.

tagli capelli medi estate 2014

Tra i tagli medi più famosi abbiamo senza dubbio il carré, seguito poi dal bowl cut, dal pixie e dal bob. Non sono poche le dive che stanno riscoprendo il fascino dei capelli medi.

Questa lunghezza è stata spesso screditata, incapace di dare un vero stile alla donna che la sceglieva. In realtà, come possiamo ben notare oggi, il taglio medio riesce ad affascinare e stregare, basta sapere come portarlo. Con un po di volume diventa estremamente femminile, soprattutto quando perde la sua compostezza originaria.

I capelli medi di quest’anno, specialmente i carré, devono essere movimentati nelle punte. Devono essere scalati e asimmetrici. La donna con i capelli medi può scegliere di osare molto o mantenersi su uno stile più classico.

Le amanti delle frange e dei ciuffi laterali saranno ben felici che la moda continua a richiederli a gran voce.

Per quanto riguarda il colore invece la moda estate 2014 prevede per i capelli medi qualsiasi cosa ci permette di essere noi stesse.

Continuano ad essere di moda i classici neri, castani e biondi. Chi vuole osare un pochino di può, ma senza uscire troppo dagli schemi convenzionali, ecco l’intrigante rosso con tutte le sue tonalità.

Per le donne che amano farsi notare sempre, abbiamo tutta la gamma dei colori artificiali, dal fucsia al viola, dal giallo all’azzurro. Fino ad arrivare al color pesca mischiato con un biondo e un rosa.

Arriva l’estate e con lei il tempo di dare una bella sfoltita alle cose ormai troppo usate della nostra vita. I capelli non fanno eccezione! Sono finiti i tempi dove avere i capelli lunghissimi era sinonimo di una maggiore femminilità.

Oggi, vi presenterò quattro tagli per capelli corti perfetti per l’estate 2014 che sta per arrivare.

tagli di capelli corti 2014
Il corto esige una bella scalatura, così da conferire al volto un aria sbarazzina e solare. Uno dei pregi principali del capello corto è l’assoluta facilità con il quale può essere acconciato. Bastano pochi minuti per sistemarli come meglio crediamo, dallo stile liscio a quello riccio pazzo.

tagli di capelli corti primavera

 

Un bel taglio sopra le spalle, lasciando alcune ciocche più lunghe alleggerite grazie a una sfilatura. Si da loro forma in poco tempo, soprattutto se consideriamo che questo taglio è perfetto anche al natural, lasciato asciugare all’aria.

tagli di capelli corti estate

Pixie cut è uno di quei nomi che rimane sempre presente tra le dendenze estive, anno dopo anno. Una leggera sfilatura che parte dalle radici per arrive alle punte, magari abbinato ad un ciuffo laterale per dare maggior armonia al volto.

tagli di capelli corti

Un taglio corto stile rock è ideale per le ragazze più frizzanti che vogliono mostrarsi per quelle che sono in ogni occasione. Un taglio scalato con una rasatura laterale da nascondere e mettere in evidenza al momento giusto, è l’ideale per l’estate 2014.

Per finire, ecco l’intramontabile carrè, adatto soprattutto alle ragazze che vogliono tagliare i capelli, ma senza esagerare. Non tutte infatti riescono a trovarsi bene con acconciature particolarmente trasgressive. Per rendere il carrè davvero irresistibile bisogna accompagnarlo con una frangia corposa. Facile da gestire e bellissimo anche per gli anni successivi.

Se volete portare nella vostra vita un nuovo look e avete deciso di dare un bel taglio ai vostri capelli lunghi e siete in vena di cambiamento per l’estate 2014 ormai alle porte, siete nel posto giusto.

All’interno di questo articolo voglio parlarvi di quattro tagli per capelli lunghi davvero spettacolari. Avrete modo di ricredervi sull’idea fin troppo diffusa che una chioma lunga non può essere personalizzata seguendo uno stile alternativo e in piena sintonia con la nostra personalità.

8th Annual BritWeek Launch Party - Red Carpet

Tagliare troppo i capelli, più della normale routine per rimuovere le doppie punte, è un peccato. Però possiamo osare un pochino, in base ai vostri gusti e la personalità. Ecco svelati i quattro tagli per capelli lunghi perfetti per questa estate 2014.

8th Annual BritWeek Launch Party - Red Carpet

Scalate i capelli lunghi, rendendoli leggeri e soffici per i mesi caldi. Un’idea a mio avviso molto azzeccata per rendere il vostro stile ancor più personale, è quella di rasare una parte della chioma. Se pensate di osare troppo, ricordatevi che ogni tanto uscire dalle righe e bello e poi, potete fare in modo che la rasatura venga coperta dai capelli quando li tenete sciolti oppure con la divisa nel mezzo.

Se preferite portare un cambiamento a livello di colore invece che alle lunghezze, una bella idea è data dalla cantante Kesha, che sfoggia sempre una chioma multicolor, perfetta per la bella stagione! Magari potete utilizzare le tinture a breve durata se non volete rovinare troppo i capelli.

Se la semplicità è il vostro punto forte, perché non optate per un effetto sfilato.

Anche l’intramontabile e misterioso ciuffo laterale è sempre perfetto, adatto sia a capelli lunghi che corti. Magari vi farà caldo sotto il sole, ma con qualche forcina potete risolvere anche questo inconveniente.

Le possibilità sono quindi molte.

I capelli corti si confermano tra gli haircut più trendy della stagione primavera estate 2014, gli specialisti del settore infatti invitano le donne a sperimentare tagli bon ton in pieno stile retrò a cui fanno eco delle soluzioni dichiaratamente punk che si ispirano alla tendenza rock glam che continua a farla da padrona nella moda in voga, non mancano poi degli styling più sbarazzini animati invece da una profonda vena wild dai tratti urban.

Il bob continua ad essere un taglio evergreen anche nel corso della primavera estate 2014, si tratta di uno styling di stampo retrò interpretato in chiave moderna attraverso la scelta di tinte luminose e ricche di riflessi naturali. Tra le diverse interpretazioni del bob, ovvero il carré corto, si assiste così a vari haircut caratterizzati dalla riga centrale con punte sfilettate che incorniciano il viso e frangia piena e dritta, il bob può essere declinato anche nella variante con la riga laterale con frangia oppure in abbinamento con il ciuffo.

tagli capelli corti primavera 2014L’influenza rock anima degli haircut caratterizzati da creste alte e cotonate o ciuffi frangia lunghi e scalati da portare pettinati verso il basso, alcuni look dal mood punk sono animati da rasature laterali. Le donne che vogliono sperimentare una pettinatura più chic possono scegliere un haircut corto effetto spettinato con frangia corta pettinata su tutta la fronte leggere mete stropicciata.

capelli corti primavera 2014Tra le tendenze hairstyling primavera estate 2014 la frangetta è un dettaglio fashion che si abbina anche ai tagli di capelli corti nella versione top mod, in questo caso la frangia va portare lunga e piena, inoltre i tagli a scodella possono essere proposti anche con frangia più corta e bombata.

I capelli corti mossi invece vengono valorizzati da ciuffi lunghi e scalati da portare lisci o con onde morbide all’insegna di un look scompigliato ad arte d’ispirazione wild.

Tra le tendenze capelli più gettonate per la primavera estate 2014 i capelli di media lunghezza si confermano uno styling cult, in particolare tra i tagli più glamour si afferma il long bob nella versione liscia o mossa, che può essere interpretato con taglio pari o scalato. I capelli medi si prestano ad essere interpretati in diverse soluzioni e poi donano a tutte le donne, puntando su tonalità naturali effetto glossy.

Tra le interpretazioni più fashion del caschetto lungo ci sono quelle con piega liscia con riga sgombra da frangia, oppure nella variante mossa con ciuffo e riga al lato.

capelli mediI tagli più cool giocano con la riga in mezzo o laterale lasciandosi ispirare al gusto retrò puntando su un taglio con riga in mezzo e punte mosse, oppure nella versione scalata più lunga sul davanti. Con la riga al centro si possono portare i capelli mossi o ricci all’insegna di un look spettinato e sauvage.

capelli medi primavera 2014Tra gli styling suggeriti dalla moda capelli per la stagione primavera estate 2014 l’effetto bagnato si conferma un must have che suggerisce un look sofisticato e dinamico: i capelli di media lunghezza lisci possono essere pettinati tutti indietro e disciplinati con il gel per creare l’effetto bagnato che si estende su tutta la lunghezza dei capelli, in alternativa l’effetto wet può essere limitato alle sole radici mentre le punte vengono lasciate mosse ed al naturale esaltando la loro morbidezza.

I capelli con taglio pari o leggermente scalato sopra le spalle possono poi essere valorizzati da frange e ciuffi sfilati, la frangia corta e bombata anima i look più bon ton, mentre quella dritta e lunga viene proposta sugli haircut più magnetici che enfatizzano lo sguardo, invece il ciuffo laterale e sfilato anima i tagli di media lunghezza influenzati da un mood interessante.