I capelli fini devono essere valorizzati da un volume sofisticato per evitare l’effetto piatto, quando si hanno i capelli sottili è necessario scegliere degli haircut femminili e trendy, via libera quindi a dei tagli pieni, vanno evitati invece i tagli scalati e le punte sfilate, in particolare per i capelli lunghi e molto sottili.

I capelli lisci possono essere interpretati in diversi modi, come ad esempio il classico bob se si ricerca un look ordinato, chic e dal sapore retrò, chi ama invece gli haircut corti può optare per dei tagli  in perfetto stile boyish di grande appeal, da fissare con il gel per creare un look rock glam alla moda, in alternativa si può sperimentare un taglio corto con una frangetta asimmetrica.

tagli per capelli finiIl caschetto è il taglio ideale per chi ha i capelli sottili, puntando su un haircut con le punte più lunghe davanti e corti dietro, si può sperimentare anche il caschetto pari o quello con ciuffo di lato, è invece sconsigliata la frangia. Se si vuole creare  volume si può usare della spuma per rendere la pettinatura più corposa, in alternativa si può realizzare un taglio asimmetrico che mira a rendere più voluminoso il capello.

Si consigliano anche i tagli medi scalati optando per delle tinte multisfaccettate per conferire movimento e volume alla chioma. I capelli fini di solito non riescono a essere valorizzati dal volume fatta eccezione per  i capelli scalati lunghi che invece vengono esaltati in maniera chic, la chioma lunga liscia di lunghezza pari può essere poi esaltata da delle schiariture sulle punte che donano luminosità ed un effetto dinamico.

Si possono poi creare delle discrete onde per dare morbidezza e più corposità ai capelli, utilizzando l’arricciacapelli oppure usando i classici bigodini, si può inoltre optare per l’effetto cotonato d’ispirazione anni Sessanta per un look bon ton estremamente elegante..

Articoli Simili

  1. Tagli Capelli Scalati – Consigli
  2. Tagli di Capelli Medi 2013

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>