05. September 2014 · Comments Off on Tagli Capelli Uomo – Autunno 2014 · Categories: Tagli Capelli 2014, Tagli di Capelli Uomo

Dalle passerelle dell’alta moda si scoprono tutte le tendenze capelli per l’uomo nell’autunno 2014. Chiome morbide dal taglio non troppo corto hanno dominato le passerelle più importanti, a delineare una capigliatura sbarazzina, dinamica e sempre al passo con i tempi. Da evitare quindi ormai le rasature cortissime specialmente ai lati, oramai demodé, pe lasciare spazio a chiome fluenti, da fare invidia alle ragazze.

Ora i capelli maschili più di tendenza sono morbidi, sia tirati indietro che cascanti da un lato, mettendo in risalto un ciuffo curato ma allo stesso tempo divertente.

tagli capelli uomo autunno 2014

Lunghezze per poter giocare con ciuffi che sbucano da tutte le parti; la moda autunno 2014 mostra un uomo dal capello medio-lungo, spettinato o addirittura riccio, con notevoli volumi, una chioma tutta da guardare ed apprezzare.

Sulle passerelle dedicate alle stagioni più fredde abbiamo visto sfilare splendidi modelli con capigliature alle spalle, corredati anche da barba e baffi, forse in vista del gelo.

Per un look elegante ed un po’ più serioso, si consiglia la riga a lato, precisa e netta, con i ciuffetti tenuti indietro dalle orecchie. Ma anche la riga in mezzo torna trendy per presentare un uomo sofisticato.

Come colorazioni, qualche colpo di sole si intravede ogni tanto per schiarire chiome per lo più more o nerissime.

Per l’uomo sempre in linea con le tendenze del momento, è giunta l’ora di evitare la rasatura quotidiana per lasciar spazio ad una barba incolta molto sexy.

Ecco che la tendenza predominante per i capelli uomo autunno 2014 richiede una chioma fluente.

08. June 2014 · Comments Off on Tagli Capelli Uomo – Estate 2014 · Categories: Tagli di Capelli Uomo

Chi ha detto che l’uomo non può modificare il proprio taglio di capelli in base alle attuali tendenze, o il proprio modo di sentirsi. Oggi vedremo alcuni tagli per uomo, perfetto per l’estate 2014 ancora da iniziare.

Se vi manca la giusta idea e non sapete proprio che taglio chiedere al vostro parrucchiere, allora leggete qua e vedrete che saprete esattamente cosa desiderate.

– New Dandy il termine si riferisce a tutti quei capelli uomo con una bella rasatura di lato sfumata, con un ciuffo molto voluminoso davanti alla fronte. Un taglio non certo per tutti, perché deve essere curato e mantenuto. Gli uomini con uno stile più trasandato e che proprio non hanno voglia di curare il proprio aspetto ogni giorno, e di spendere i soldi dal parrucchiere praticamente ogni settimana, dovranno guardare altrove.

-Stile selvaggio uno stile che ogni tanto si ripropone e diventa il più apprezzato. È lo stile selvaggio, quello dove il parrucchiere, non si vede neanche da lontano, o almeno questa è la prima impressione,. Al contrario del New Dandy è il taglio ideale per coloro che non amano gli stili per così dire “femminili”. Capelli tenuti lunghi, magari legati in una coda e una barba incolta, tra l’altro molto apprezzata da tante donne. Contro, se lavorate, il vostro capo potrebbe non essere felice del vostro nuovo look. Ogni ambiente lavorativo prevede una certa tenuta.

-Taglio disordinato, ma non troppo per concludere, abbiamo la via di mezzo, spesso la più apprezzata dall’uomo che non vuole apparire ne troppo ordinato e preciso, ne eccessivamente trascurato. Questo genere di tagli prevedono un ciuffo disordinato, spesso mantenuto verso l’alto. Ideale soprattutto per l’uomo che ha una chioma voluminosa e la vuole alleggerire, mantenendo sempre un look al passo con i tempi.

29. January 2014 · Comments Off on Capelli Uomo – Primavera 2014 · Categories: Tagli Capelli 2014, Tagli di Capelli Uomo

Per la prossima primavera estate 2014 gli haircut maschili di maggiore tendenza sono caratterizzati da uno stile moderno ed ordinato che suggerisce un aspetto giovanile, ma a questi tagli fanno eco delle soluzioni dal sapore retrò all’insegna di un look più ricercato e chic.

I tagli di capelli per uomo suggeriti dalle attuali mode suggeriscono l’idea di una personalità dinamica e grintosa, affidandosi a degli styling caratterizzati principalmente dalla separazione laterale con i capelli ben fissati grazie all’uso del gel. Tra gli altri trend proposti per la stagione primavera estate 2014 anche lo stile rock trova piena espressione nella declinazione di diverse soluzioni con protagonisti haircut corti o con capelli che sfiorano le spalle.

I tagli ultracorti sono caratterizzati da capelli lisci e ciuffi vaporosi da portare sopra la testa o da leggere creste, all’insegna dello stile grunge tornato recentemente di moda. I capelli ricci possono essere interpretati nella versione lunga e gestiti applicando il gel che permette di dare una forma più ordinata al look.

Per la stagione primavera estate 2014 l’hairstyling suggerisce anche delle pettinature da uomo dallo stile retrò che si ispirano apertamente agli anni 50, all’insegna di un look elegante che si realizza lasciando i capelli più lunghi nella parte posteriore e più corti invece nella parte anteriore, si tratta di uno styling molto versatile che può essere declinato in diverse varianti potendo pettinare i capelli da un lato oppure portandoli indietro e fissandoli con la lacca.

Il trend della frangia influenza anche le acconciature maschili quindi nel corso della stagione primavera estate 2014 si possono sperimentare dei tagli originali caratterizzati da questo dettaglio che permette di focalizzare l’attenzione sullo sguardo che viene sottolineato con maggiore intensità, ma a differenza degli styling femminili i tagli di capelli da uomo prediligono la frangia corta sporadica e non pari.

14. November 2013 · Comments Off on Capelli Uomo – Inverno 2014 · Categories: Tagli Capelli 2014, Tagli di Capelli Uomo

Oggi vediamo quali sono le novità più interessanti relative ai capelli uomo per l’inverno 2014.

Durante le ultime sfilate milanesi e parigine, gli stilisti per capelli hanno proposto alcuni tagli davvero accattivanti che contribuiranno non poco a rinverdire il vostro look per la prossima stagione invernale.

In passerella se ne sono viste davvero di tutti i colori, tagli estremi e aggressivi, pettinature più classiche e bon ton e alcune originali rivisitazioni di acconciature.

Per l’inverno 2014, gli stilisti hanno pensato soprattutto a coloro che prediligono un taglio corto e netto, di grande moda anche la cresta, ormai sdoganata da calciatori e personaggi dello spettacolo e declinata in una ampio numero di varianti, dalle più originali alle più portabili.

A proporre l’acconciatura alla mohincana ci ha pensato lo stilista Philipp Plein che, per l’occasione, ha scelto uno stile più ammorbidito, senza rasature estreme ai lati della testa e scegliendo una lunghezza che sia facile da modellare anche da soli.

I capelli per la prossima stagione fredda vedranno una prevalenza del liscio estremo e del gel, fedele alleato di tutti quelli che non vogliono rinunciare a essere trendy in ogni situazione.

Se amate i look vintage e andate pazzi per le righe laterali, date un’occhiata ai modelli delle ultime sfilate di Valentino e Jill Sander, saranno un’ottima fonte di ispirazione.

Per i primi mesi del 2014 ormai alle porte, tornerà prepotentemente alla ribalta anche la frangetta, indicata soprattutto per tutti quelli che hanno la fronte particolarmente alta. Si può optare per una frangia più lunga e spettinata, o per una laterale e lisciatissima, come si  visto sulle passerelle di Prada e Versace. Bottega Veneta e Trussardi hanno deciso invece per una frangetta più corta, in puro stile british.

Più morbidezza e naturalezza alla sfilata di Giorgio Armani, i cui modelli hanno sfilato sfoggiando tagli sinuosi e di sicuro impatto.

Per coloro che non vogliono rinunciare alla loro folta capigliatura, Etro propone dei tagli di media lunghezza raccolti in code basse estremamente raffinate.

04. October 2013 · Comments Off on Moda Capelli Uomo Autunno 2013 · Categories: Tagli di Capelli Uomo

Con l’estate, si sa, i capelli subiscono molte aggressioni dovute al sole, al mare e alla poca cura che spesso, durante i periodi di vacanza, si ha di loro.

Per questo motivo, il rientro alla vita di tutti i giorni può diventare una buona scusa per cambiare look e decidere di optare per un taglio di capelli secondo le ultimissime tendenze.

Tra i tagli di capelli per uomo più gettonati, troviamo ancora una volta le immancabili creste, che già da qualche stagione fanno la loro comparsa sulle teste dei volti più noti soprattutto dello sport e del mondo dello spettacolo, e i ciuffi di una certa lunghezza pettinati all’indietro.

Per quanto riguarda entrambe le pettinature, i capelli sui lati devono risultare molto più corti, quasi rasati. Risulta essere molto importante, se scegliete questo look, curare sempre la rasatura dei capelli, che non deve mai risultare asimmetrica o disordinata.

La cosa più interessante che riguarda questo tipo di pettinature, è il fatto che si possono creare una serie di varianti a seconda dell’occasione; è infatti possibile variare la lunghezza del ciuffo centrale e decidere se utilizzare un buon gel per dargli un effetto più o meno voluminoso.

Tra i vip, grande diffusione hanno anche tagli di lunghezza media, quasi a sfiorare le spalle. Questo tipo di look, si presta molto anche ad una acconciatura raccolta o, grazie all’utilizzo sapiente di cere apposite e gel, anche alla creazione di un effetto più sauvage.

Se volete restare più sul classico, perché non prendere spunto dallo stile del sempre verde George Clooney e scegliere una pettinatura con una riga su un lato, è il tipo di look ideale per coloro che vogliono essere sempre in ordine e non rinunciare ad essere alla moda.