27. September 2013 · Comments Off on Tagli Capelli Ricci Autunno 2013 · Categories: Tagli Capelli 2013

Con l’autunno, si cambia stagione e si cambia anche look., vediamo quali sono le novità per quanto riguarda i capelli ricci.

I capelli sono la prima cosa che, solitamente, subisce un drastico rinnovamento, per restare sempre al passo con i tempi e le tendenze più in voga.

Siete tra le fortunate che posso vantare una bella capigliatura riccia, ma non sapete proprio come mettere in piega i vostri capelli ribelli, miente paura, ecco una serie di consigli che vi permetteranno di avere una testa sempre in ordine e davvero molto glamour.

Per chi ha i capelli ricci, la cosa migliore da fare è optare per un taglio scalato, che permette una maggiore libertà nello styiling e nel fissaggio.

Per avere ricci sempre morbidi e curati, è necessario affidarsi ad un buon parrucchiere, che sappia, innanzitutto, constatarne la salute e la resistenza e procedere, in caso di bisogno, a trattamenti mirati in grado di restituire ai vostri capelli lucentezza e forza.

Una volta fatto questo, potete procedere al taglio; le ultime tendenze in fatto di capelli corti e ricci prevedono tagli scalati e asimmetrici, ottimi per evitare il fastidiosissimo effetto criniera.

Il classico caschetto può essere reso più moderno grazie ad un sapiente gioco di lunghezze, che preveda una parte più lunga sul davanti e una rasatura sulla zona della nuca.

Se non avete paura di osare, potete rendere più grintoso il taglio con una rasatura anche sui lati, che vi permetterà di mettere ancora più in risaluto i vostri ricci.

L’epoca d’oro dei ricci, gli anni 50, torna nei look per i capelli corti del 2013, dove, grazie a piastre e a permanenti sempre meno aggressive, si possono creare onde morbide ed effetti davvero da star.

Se volete vivacizzare il vostro nuovo taglio riccio, potete optare per qualche sfumatura di colore, che va da semplici meches nei colori più comuni a ciocche viola o ad effetto metallico per chi si sente molto rock.