01. February 2013 · Comments Off on Tagli Capelli Primavera 2013 – Novità · Categories: Tagli Capelli 2013, Tagli di Capelli Donna

In questo articolo vediamo quali sono le novità per i tagli capelli primavera 2013.

Le mode cambiano in continuazione e gli haitstylist propongono nuove tendenze per regalarvi uno stile glamour e seducente con il giusto tono.

La donna del 2013 è sicura di se e lo dimostra con un taglio corto adatto a tutte le esigenze e le forme del viso. Già lo scorso anno abbiamo visto come il taglio lungo fosse stato messo sottotono, in questa stagione a dare energia è proprio il taglio corto e netto, abbinato a colori caldi ed antinatural.

Mentre lo scorso anno, però, andava di moda il taglio sofisticato e poco asimmetrico, adesso si gioca molto non solo sulle asimmetrie, ma anche sul pixie cut. Si tratta di un taglio dall’effetto spettinato, che dona una capigliatura sbarazzina e sportiva. Non siete dame dell’Ottocento, ma donne che sanno il fatto loro e che sanno sfruttare tagli dal glamour intramontabile. Non a caso tornano, per esempio, i carré, si tratta del taglio più corto che ci possa essere, accanto alle pieghe ad effetto bombato che vi riporteranno indietro agli anni ’60.Un’epoca dallo stile eccelso, di rinascita.

Chi ama i capelli lunghi, potrà comunque utilizzarli seguendo alcune indicazioni dettate dalle ultime tendenze in passerella. Prima di tutto, i capelli lunghi vanno sempre molto curati. Le nuove tendenze, però, dicono addio alla chioma perfettamente liscia in favore del tocco naturale.

Molto bene vanno le acconciature con i capelli naturalmente lisci, un po’ spettinati, a tratti ribelli oppure ad effetto a onda, wavy, come definirebbe il perfetto hairstylist. Dite addio, invece, alla piega riccia, che ha caratterizzato un 2012 pieno di prospettive, i boccoli e i ricci sono stati sostituiti da effetti meno artificiali, forse un po’ retrò, ma sicuramente più semplici da utilizzare, come il mosso. Il taglio medio non presenta particolari acconciature in passerella, e resta relegato come inesorabile fuori moda.